ketacover

Minchia che sasso è uscito il disco di M¥SS KETA sembra la colonna sonora di un italpoliziesco anni ’70 sotto varie droghe sintetiche.

‘M¥SS KETA: L’ANGELO DALL’OCCHIALE DA SERA’, UN ISTRIONICO VIAGGIO NELLA NEBBIOSA MILANO POST-QUALUNQUE COSA, UNA SCORRIBANDA IN FIAT TIPO GRIGIO CEMENTO PER I SENTIERI PIÙ OSCURI DEL LABIRINTO MENEGHINO, VI IMMERGERÀ IN UN SOGNO NOIR A OCCHI APERTI, NARRANDOVI I SEGRETI PIÙ RECONDITI E LE MENZOGNE PIÙ REALI.

Il 21 febbraio c’è il live dresscode: Tomas Milian.

SCARICALO000