Le pillole di Damien Hirst non sono molto sagge e non fanno neanche ridere.

via