“A Spasso” è una nuova rubrica di UNOTRE. Andremo alla scoperta dei posti che ci piacciono in città.

Sarà una guida per chi vuole scoprire luoghi stylosi nella propria città, legati al mangiare, al bere e al divertimento e magari anche agli acquisti visto che ci piace tanto spendere tutti i cash che abbiamo, così potrai fare la figura di quello che conosce la city in oggetto come le sue tasche anche se in realtà è la prima volta che ci vai. Speriamo che (e siamo sicuri che) ti saremo utili, caro utente. Per cui cerca di seguire i nostri consigli e stai calmo che non sputtaniamo il tuo spot preferito che non conosceva nessuno. Ok? Promesso.

Cominciamo con la Paninoteca in Lima, uno dei posti dei paninari OG a Milano.

Poco distante dal caos totale di Corso Buenos Aires a Milano – dalle sue gelaterie con tavolini sottoposti ad un’improponibile quantità di smog, dai suoi negozi affollati di stilosoni che impiegano 8 ore ogni due settimane a girarsi tutta la zona per riempirsi casa di vestiti probabilmente pacco – sorge il Panino in Lima (nome originale in tutti i sensi: Paninoteca). Una specie di oasi per noi strippati di nopani, che sotto sotto badiamo più alla qualità e alla sanezza alla faccia di chi – credendo di essere più bello – si gusta un’insalatina pre-condita mentre aspetta la metro in banchina.

Due panche strette strette fuori, qualche tavolino in piedi dentro e un menù infinito di panini di qualsiasi genere, tutti preparati di fronte ai tuoi occhi da un maestro dell’arte del panino. Praticamente continui ad ordinare altri panini per vedere lo zio che continua a fare altri panini finchè non vai in bagno a sboccare e ricominci.

Il maestro del Panino all’opera.

Puoi portarci una pati, tipo “beviamo una birra al Panino in Lima” e poi giàssai che ci si ferma per cena ed amaro. A proposito, ti faccio notare una cosa che mi ha sempre positivamente spiazzato: le tipe AVANZANO SEMPRE i panini. Se non avanzano il primo che prendono, ne prenderanno un altro convinte di mangiarlo, per poi stopparsi dopo due morsini e sottoporti l’ormai terzo panollo panozzoso che mangerai di gran gusto come ogni volta che mangi/bevi/… gratis.

Foto di Leonardo Scotti