Chi è cresciuto in Lombardia (ma non a Milano città) sa di cosa stiamo parlando. Trattasi di panorami apocalittici e grotteschi della campagna Padana, la pianura più sfigata secondo alcuni, e mitologica secondo altri.

Io a questa pianura ci sono affezionato, sarà che sono un ragazzo di campagna, sarà che ho fatto fin troppo il pendolare per andare all’Itsos. Gustandomi ogni giorno, un paio d’ore al giorno, questo immenso panorama. Crescendo, mentre crescevano discariche, magazzini, nuove Ikea, ristoranti per camionisti, centri sportivi, feste dell’Unità e centri commerciali grandi come cittadine. Mi viene il magone a pensare di avere smesso con la vita da nomade proprio quando la provincia lombarda ha iniziato a riempirsi di sale slot degne dei casinò indiani.

Abbiamo fatto un paio di domande al creatore di Padania Classics, leggi l’intervista dopo le foto.

Hai mai capito la differenza tra Briko con la K, Brico Center e Brico? Sai che forse non c’entrano niente l’uno con l’altro…
Non ne ho la minima idea, ma ho sempre apprezzato queste sottili varietà di nomi. Sono come le sfumature del tramonto, ma con l’insegna nel mezzo.

Il miglior ristorante per addetti ai lavori della pianura?
Qui la scelta è ardua. Per semplificare però possiamo identificare il SushiWok con la piastra sempre impostata come l’apoteosi della ristorazione aziendale anni ’10.

Nelle tue foto difficilmente non è presente un qualcosa di artificiale, diciamo che non sono foto di natura bensì di paesaggio, ed è questo il bello, ma hai mai pensato di dedicarti anche alla fauna?
Padania Classics è iniziato come progetto di ricerca sul paesaggio ma si sta ampliando grazie al contributo di filosofi, antropologi, politici, etnobotanici e registi. Sono già iniziate le riprese del docu-film che racchiuderà tutti questi aspetti.

Quando viaggi, fuori dalla nostra strepitosa regione, cosa ti manca di più?
Al di fuori della MacroRegione mi mancano un sacco di cose, ma se devo sceglierne una su tutte direi l’umidità.

Mi prometti di continuare a tenere questo Tumblr, a differenza del 90% dei Tumblr esistenti?
Questo è un bello sbatti!

La banca del futuro.

Meglio in crisi in Italia o bellavita con la MacroRegione assorbita dalla Svizzera?
Un inizio sarebbe rendersi conto del fatto che se nel 2013 è stata resa elettronica la sigaretta lo potrebbero diventare anche le fatture, la dichiarazione dei redditi e le pratiche notarili invece di dover interagire con obsoleti umani da pagare per pagare altre cose.

Quanto tempo dedichi a girare e fare fotografie? Accetti anche foto da altri utenti? No perchè mi sembrano più o meno fatte tutte dalla stessa mano e quindi mi immagino tu sia uno che invece di andare in Liguria la domenica prende la macchina e si fa le statali. E per questo ti rispetto assai.
Non ci dedico troppo tempo perché il panorama è classico ovunque punti lo sguardo. Degli utenti si gasano e postano le loro foto sulla pagina facebook oppure mi mandano segnalazioni in privato, ma sul tumblr son tutte foto mie. Grazie per il rispetto, ma le statali le faccio durante la settimana perché far foto è parte del mio lavoro. Nel weekend mi ritaglio del tempo per schiacciare a ripetizione i tasti del videopoker o per grattare il biglietto della fortuna sperando nella dea bendata.

Segui Padania Classics su Tumblr e su Facebook.