Dopo i soldatini hip-hop che brekkano con la radio gigante old-school, ecco i soldatini skaters. Falli sfrecciare in camera tua se proprio non c’hai un cazzo da fare nella vita… Sul loro sito c’è anche il video in stop-motion. Io mi divertirò a metterli di fronte allo schieramento della nuova coalizione immaginaria USA-JP e li farò triturare dai carri armati, sempre che grindando sui cannoni non siano capaci di disattivarli e allo stesso tempo di instaurare nella mente dei soldati la voglia di skaterare invece che combattere. Si chiamano Toyboarders comunque, tipo Toysoldiers di Eminem.