Uatata-tààà… Ratatat-tàààà… Bella per il nuovo disco, bella per il socio-impegno, bella per citare i cartoni stilosi e De Niro e l’MD ma sopratutto bella per Mimmo il bidello dell’ITSOS di Corvetto nei panni del fake Ken Shiro. Se Mimmo becca Ken gli fa il culo, poco ma sicuro.