Non poteva che essere una teenager tabbozza. E mi ha illuminato questo fatto: Eminem era un bad guy mega in sbatti che odiava tutti nelle canzoni, e si era tatuato sul braccio una innocente e simpatica bambina che aveva intenerito tutto il mondo. Ecco ora io vorrei fare un appello a tutto il popolo della Terra: NON tatuatevi vostra figlia quando nasce, ne’ quando ha sei anni, ne’ quando ne ha dieci. Perchè a 13 inizierà a diventare tabbozza e quando ti guarderai il tatuaggio vedrai lei che beve lo Smirnoff Ice alle 4 di pome, lei che posa allo specchio del cesso con le sue amiche zarre ed il suo amico gay sovrappeso, lei con l’iPad e lei con un cane a dir poco orripilante (in realtà mega stiloso, big up), per non parlare di lei in una stanza piena di foto di Justin Bieber… Etc etc…

Quindi ecco un po’ di foto dal Twitter di Hailie Scott Mathers par farti un’idea:

PS: Scherzo comunque, tatuatevi le vostre figlie, pure le vostre madri e sorelle…

Vai al suo Twitter se non ti sei ancora asciugato…