Per la primavera 2011 New Balance propone questo pack dedicato al Lake District, il posto in Inghilterra dove fanno le sneakers Made in UK. Quindi abbiamo deciso di raccontarti la storiella delle NB Made in UK. E’ interessante giuro.

Chris Brusher, un atleta corridore mica da ridere, co-fondatore della Maratona di Londra e campione olimpico (1956) nei 3000 metri siepi (una corsa a ostacoli lunghissima), nel 1979 decise di importare le New Balance in Inghilterra, dagli Stati Uniti d’America. E ci vide lungo. La sua compagnia si chiamava Fleetfoot. Dopo tre anni, nel 1982, nacque la prima fabbrica di NB made in UK. Una svolta per un brand di sneakers americano pensare di aprire uno stabilimento in Europa mentre tutti gli altri stanno puntando ai paesi del terzo mondo, dove i costi, a discapito della qualità, sono ridottissimi.

Come location per la fabbrica inglese NB scelse Lake District, nel nord-ovest, una macchia verde con un lago in mezzo e degli isolotti mega stilosi, pieni di alberi. Pare sia una meta turistica più gettonata di Bellaria e che il Lake District National Park sia il parco più grosso dell’Inghilterra. Mica un posto a caso insomma, questo è quello che stavo cercando di dire scrivendo come nei temi sulla geografia delle elementari.

Guarda il grafico, se non hai voglia di leggere ti capisco, siamo tutti un po’ ignoranti e le parole non aiutano quasi mai.

Potrei anche dirti la fauna del posto perchè tanto esiste Wikipedia e le info si trovano in 0.2 sec, ma non lo faccio perchè è ora di parlare di numeri: ora come ora nella fabbrica di Flimby (si chiama così il paese in cui è situata) vengono costruiti 28.000 paia di scarpe a settimana, e ci sono circa 210 persone che ci lavorano. Solo il 40% delle scarpe prodotte in UK da New Balance viene venduto in Europa, il resto se ne va in Giappone ed altri posti pazzi fuori dal nostro continente. Chiaramente la fabbrica non è sempre stata così produttiva, nel ’91, quindi a 9 anni dall’apertura, i paia di scarpe prodotti a settimana erano circa 2/3000. Il picco più alto fu nel 2003 quando in un anno arrivarono ad 1 milioncino di scarpe.
Nel caso non l’avessi capito o non lo sai già, ti ricordo che le New Balance Made in UK sono comode il triplo se non di più rispetto alle altre. Per altre intendo altre NB e altre sneakers in generale. Anche i materiali sono più pregiati, se siete bravi le riconoscete a occhi chiusi. Se non siete bravi invece vi basta controllare se c’è o no la bandierina Union Jack in giro per la scarpa che nel caso delle M576 che vi stiamo presentando è sul tallone per lasciare spazio all’etichetta con la mappa di Lake District sulla linguetta, visto che è il pacco dedicato a quello. Se no cosa vi parlavo a fare di tutte queste cose? Poco fa vi avevamo presentato anche queste NB 574 Made in UK, più sobrie. Il “Lake District Pack” è uscito da pochissimo in selezionati account New Balance, quindi vai e colpisci.