New Balance 550
Sono uscite le retro delle New Balance 550. L’originale è del 1984, mega semplice, si nota il fatto che sono un’evoluzione di modelli dei primi anni ’80 che erano comunque molto anni ’70 come forme, e quelle dei ’70 derivavano da quelle dei ’60 che derivavano da quelle dei ’50 che derivavano da quelle dei ’40 che derivavano da quelle dei ’30.

Avete capito cosa voglio dire? Stavano acquistando aerodinamicità rispetto alle vecchie ma non erano al top. Senza pretese. Sono uscite in 3 colorazioni: rosso/blu, viola/verde (cw melanzana), e giallo/grigio.

New Balance 550

Negli anni ’80 New Balance era ancora totalmente focalizzata sull’obiettivo-running, zero fashion, infatti sui vecchi cataloghi la skill principale vantata da NB è quella di avere una scarpa per ogni tipo di corridore della strada. Quella per i ciccioni, quella per la tipa che ha le sue cose eccetera…

Queste a lato sono New Balance 220, le scarpe vecchie a cui mi riferisco. Verso fine anni ’70 le tomaie erano leggere e minimali, senza tutti i pezzi aggiuntivi cibernetici che ci sono su quelle moderne. Chissà quali corrono meglio, non lo so perchè mi muovo con il Segway della Ferrari.

New Balance 220