Sei ancora lì a sbabbiare con la religione dei tuoi genitori e magari pure dei tuoi nonni e ti chiedi perché non ci stai dentro?

Il bello di poter scegliere la propria religione è che non devi per forza sceglierne una che sta sotto casa tua ma te ne puoi andare anche bo che ne so in Nepal.
Dopo che abbiamo scoperto che cazzo dice il Cristianesimo e che cazzo dice l’Islam per capire se sono religioni che ci stanno dentro™ scopriamo un po’ che cazzo dice il Buddismo che tra i fashion è mega di moda forse perché ci sono tante correnti e puoi scegliere un po’ quella che ti pare.

Il Buddismo

Sostanze divertenti

Nel Buddismo Theravāda ci sono dei principi uno di questi dice di non usare sostanze intossicanti fino a cadere nell’incoscienza o nello stordimento.
IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON LE SOSTANZE DIVERTENTI.
Tu ci stai dentro che non ci sta dentro?

Femmine disinibite

Secondo le dottrine Buddiste l’attività di divertirsi in giro con disinibizione è talmente poco rilevante al fine di raggiungere l’illuminazione che non ci sono particolari pro e contro. Vale sempre la regolina generale che la tua condotta non deve causare sofferenza altrui.
IL BUDDISMO CI STA DENTRO CON LE FEMMINE DISINIBITE.
Tu ci stai dentro che ci sta dentro?

Consumismo sfrenato

Per il Buddismo qualsiasi desiderio sfrenato è una forma di schiavitù. Nella Dottrina del Dolore dice che l’unico modo per emanciparsi dal dolore è lasciando andare l’attaccamento a cose e persone.
IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON IL CONSUMISMO SFRENATO.
Tu ci stai dentro che non ci sta dentro?

Grigliata mista

Un altro principio del Buddismo Theravāda è che non bisogna uccidere gli altri esseri viventi per uno scopo egoistico (tipo mangiarseli). Quindi se trovi degli animali che sono già morti per qualche motivo ok ma direi che la grigliata viene abbastanza una damer.
IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON LA GRIGLIATA MISTA.
Tu ci stai dentro che non ci sta dentro?

Povertà

Budda non era circondato da beni quindi era abbastanza povero ma aveva deciso così, se sei povero per scelta e sei sereno la povertà è ok perché non genera infelicità (non so come sia possibile ma dice così).
IL BUDDISMO CI STA DENTRO CON LA POVERTÀ.
Tu ci stai dentro che ci sta dentro?

Rosicamento

Il rosicamento dice è un’illusione perché è un sentimento negativo rivolto verso gli altri ma non è causato veramente dagli altri bensì da una propria insoddisfazione nei confronti della vita.
IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON IL ROSICAMENTO.
Tu ci stai dentro che non ci sta dentro?

Odio

Nella tradizione Buddista l’odio è una delle tre radici del male, danneggia te stesso e anche chi ti circonda. L’odio è talmente NO che non dovresti neanche giudicare te stesso se provi odio perché Budda dice che con una mente giudicante è impossibile meditare. Dovresti non odiare e basta.
IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON L’ODIO.
Tu ci stai dentro che non ci sta dentro?

Ricapitolone:

IL BUDDISMO NON CI STA DENTRO CON:
  • LE SOSTANZE DIVERTENTI
  • LA GRIGLIATA MISTA
  • IL CONSUMISMO SFRENATO
  • IL ROSICAMENTO
  • L’ODIO
IL BUDDISMO CI STA DENTRO CON:
  • LE FEMMINE DISINIBITE
  • LA POVERTÀ
* pensavi che il Buddismo ci stava dentro con tutto eh? In verità il Buddismo è una trollata ti spiego perché → anche quando dice che ci sta dentro se tu ci stai dentro in verità non ci sta veramente dentro perché secondo lui tu non ci stai veramente dentro: pensi di starci dentro ma non capisci un cazzo perché sei pieno di false convinzioni e sei lontanissimo dalla verità che sarebbe stare tutta la vita a fissare un ruscello. In verità il Buddismo non ci sta mai dentro a parte per la roba del ruscello perché qualsiasi altra cosa prima o poi genera infelicità e l’infelicità non ci sta dentro.
Adesso hai abbastanza elementi per decidere se il Buddismo ci sta dentro. Continua a seguirci per decidere se le altre religioni ci stanno dentro…