Il partito laburista israeliano ha guadagnato mille punti credibility con questa mossa sorprendente che ridefinisce le priorità in un modo tutto nuovo che apprezziamo moltissimo (almeno quanto la musica di Britney che fa sognare).

Il 3 giugno ci dovevano essere le elezioni per il nuovo leader ma siccome lo stesso giorno c’è il concerto di Britney a Tel Aviv e siccome tutti giustamente ci vogliono andare (e spostare un concerto del tour di Britney è molto più sbatti che spostare le elezioni) hanno preso l’unica decisione seria, per evitare l’astensione totale o peggio questa situazione qua…

Hanno fatto capire quali sono le proprità del popolo israeliano con questo comunicato da veri signori senza neanche fare nomi.

“The election date was delayed by one day due to the fact that there is a major event at Yarkon Park on July 3.”

Pd se fossi israeliano quasi andrei a votare.

via