Dopo le Salomon moda prefangate anche Barracuda ha fatto i jeans prefangati che così non hai paura di sporcarti perché sei già sporco (e sei comunque moda).

“Heavily distressed medium-blue denim jeans in a comfortable straight-leg fit embody rugged, Americana workwear that’s seen some hard-working action with a crackled, caked-on muddy coating that shows you’re not afraid to get down and dirty.”

E dopo i jeans prefangati Reebok in risposta ha fatto la t-shirt presudata:

Ovviamente come molte cose che accadono nel presente è una citazione del passato perché la maglietta presudata è già stata realizzata nel 2009 (minchia) per il concorso Maglietta Magliettina.

Siccome siamo i padrini di questo trend ci sentiamo di dare qualche pratico suggerimento per i art directors collegati:

– mutande presborrate: le mutande presborrate ti tolgono dall’imbarazzo dell’eiaculazione precoce perché al tuo cervello sembrerà di essere già venuto (e lo dirà al zoca).

– mutande precagate: le mutande precagate ti tolgono dall’imbarazzo di quando ti scappa troppo e non c’è un bagno. La precagatura è essiccata tramite sterilizzazione a secco in modo da prevenire la formazione di batteri e irritazioni cutanee.

– mutande prepisciate: le mutande prepisciate hanno un alone giallo che sembra vintage e ti danno quella sicurezza che possiede solo chi indossa capi antichi acquistati alla rievocazione dello sbarco in Normandia.

Ed è subito prêt-à-porter.